Skip to content

Un Natale all’insegna della solidarietà.

foto articolo natale 2V.I.D.A. Onlus è molto lieta di comunicare a tutti i propri sostenitori e amici che circa una settimana fa sono stati inviati più di € 7.000,00 ai vari centri che abbiamo appoggiato durante l’anno 2012.

Si sa a Natale si respira un’aria particolare e inevitabilmente un pensiero vola a chi non potrà viverlo con la famiglia perché una famiglia non ce l’ha, o a chi sta soffrendo i morsi della fame, o a i piccoli degli orfanotrofi. Noi di V.I.D.A. grazie a voi, sostenitori, siamo riusciti a regalare loro un po’ di sollievo e abbiamo aggiunto un altro mattone in questo grande progetto di sviluppo e di sostegno.

È stata inviata un’altra tranche di € 1.500,00 al centro di Nirmal Niketan, che accoglie più di 20 bambini e bambine con difficoltà motorie e mentali, tra cui ci sono anche ciechi e sordi e alcuni di loro non riescono nemmeno a parlare. Nirmal Niketan è anche una scuola per la riabilitazione e l’insegnamento per questi bambini e per quelli di famiglie poverissime della periferia di Calcutta, nel West Bengala.

foto articolo natale 1Siamo riusciti a portare a termine gli obiettivi prefissati all’inizio di gennaio 2012 per due centri del sud dell’India, nella zona di Kanjirapally, nello stato del Kerala. Uno è il progetto che porta il nome We Care Center, che ha come obiettivo primario il miglioramento delle condizioni fisiche e sociali dei bambini diversamente abili attraverso l’assistenza medica, l’educazione e i beni di prima necessità. L’altro progetto è il Bethlehem Ashram, un luogo di accoglienza per più di 60 bambine abbandonate. In tutto abbiamo inviato € 2.067,92 completando in questo modo il programma di sostegno previsto per il 2012.

Sono stati inviati i primi contributi, che ammontano a € 1.242,00 per i bambini che sono stati adottati a distanza da chi ha aderito alla nostra campagna di sostegno a distanza. Per chi ne fosse interessato potete cliccare qui. Ne hanno beneficiato i piccoli e le piccole ospiti dei centri di New Life and New Hope e di Nalanda Vidya Peeth entrambi situati nella periferia di Calcutta.

Inoltre abbiamo inviato una quota di € 500,00 ad altri due centri, sempre della periferia di Calcutta, nella zona di Kabardanga, che si preoccupano dell’educazione e istruzione professionale dei ragazzi e delle ragazze, gestiti sempre dai Missionaries of the Word.

E poi sono stati inviati altri € 2.045,00 al centro di Nalla Samarayan Ashram di Kanjirapally in Kerala, grazie ai quali siamo riusciti a procurare per 35 donne letti e materassi e così evitare che continuassero a dormire a terra o su delle assi di legno. Sono tutte donne anziane abbandonate o con difficoltà mentali o che hanno subito delle violenze o maltrattamenti. Almeno siamo riusciti, grazie alla vostra generosità, a regalare loro l’opportunità di poter riposare bene.

Ancora una volta V.I.D.A. non rimanere indifferente di fronte alle difficoltà, alle miserie, alla fame, alla mancanza di dignità e amore dei più poveri tra i poveri, anche e soprattutto a Natale.