Skip to content

Vieni con noi in India, per fare di questo mondo un posto migliore, e per fare di te una persona migliore.

missione 13 -1

Il subcontinente indiano, insieme di stati che occupa la parte centro meridionale dell’Asia, è una terra di immense bellezze, forte spiritualità e grande avventura.

La vita, specialmente nelle aree urbane dell’India e in particolare a Calcutta, è davvero caotica e i compiti più banali possono diventare spesso delle vere avventure! Insomma, in India niente è scontato. Suoni, colori, odori pervadono i sensi e solo chi ci è stato può capire davvero.

Intraprendere il viaggio verso le nostre missioni umanitarie a Calcutta, certamente non ti lascerà indifferente e di nuovo a casa non sarai la stessa persona di prima. E’ un’esperienza che ti sconvolge e ti sorprenderai di quante cose puoi imparare.

Le nostre missioni umanitarie sono aperte a tutti e non sono richiesti particolari requisiti specifici, tranne la maggior età. Non è richiesta alcuna formazione specifica, ma bastano tanto entusiasmo, serietà, pazienza e tanta energia.

Le attività dei volontari sono dirette a supportare il personale locale, che sempre carico di lavoro, non può occuparsi di tutto e di tutti. I volontari giocano un ruolo fondamentale nel prendersi cura degli ospiti dei centri gestiti dalle Missionarie della Carità di Madre Teresa, che possono essere bambini malati o disabili, anziani, malati terminali, prestando attenzione al loro benessere. I volontari aiutano i pazienti e i vari ospiti a mangiare, a cambiarsi, ma anche a curare le ferite e in generale fanno loro molta compagnia.

Un’altra parte del nostro programma di missioni si svolge in un orfanotrofio in cui i volontari hanno piacere di tenere lezioni informali o di organizzare attività sportive, musicali o ricreative con i bambini e le bambini ospiti.

Puoi fare la differenza.missioni 13

Di cosa hai bisogno?

L’appuntamento con tutti volontari che vorranno far parte di queste nostre missioni è per il 2 agosto 2013 all’aeroporto di Calcutta, lì ci sarà un membro del nostro staff tutta la giornata per accogliere e aiutare i volontari che arrivano. Le missioni, in genere, durano una ventina di giorni e quindi intorno al 21 agosto termineranno.

Per la permanenza a Calcutta, consigliamo di alloggiare all’albergo The Corporate (www.thecorporatekolkata.com) per il rapporto qualità prezzo.

Prima di partire hai bisogno di preparare alcune cose, prime fra tutte dovresti avere un passaporto valido per almeno altri sei mesi, e dovresti fare il visto per entrare in India. Inoltre, anche se non sono obbligatorie, consigliamo di fare tutte le vaccinazioni opportune per l’India, in particolare quelle contro l’epatite A, epatite B, tifo, meningite, colera e la profilassi per la malaria. Sarebbe opportuno anche sottoscrivere un’assicurazione visto che il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) non copre l’India.

Il costo delle missioni umanitarie è a carico del volontario, ed esso comprende: i biglietti di andata e ritorno per l’India, l’albergo per la permanenza durante le missioni, il visto per entrare nel Paese, i farmaci vari e i vaccini, l’assicurazione, il vitto e gli spostamenti in città e un piccolo contributo per il kit del volontario che è di soli € 50,00. In totale il costo delle missioni dovrebbe oscillare tra i € 1.100,00 e i € 1.300,00.

Le missioni con noi a Calcutta sono un’occasione per dare una voce a chi vive, nell’indifferenza totale di gran parte dell’umanità, una vita piena di sofferenze, di difficoltà e di limiti apparentemente insormontabili. Scarica la scheda di iscrizione qui

Una giornata tipo di missione (gli orari sono approssimativi e adattabili in base alle esigenze specifiche dei centri)

6.30 Svegliamissioni 13-2

7.00 Partenza per i vari centri delle Missionarie della Carità

8.00 Arrivo e lavoro presso il centro

12.30 Partenza dal centro

13.30 Arrivo in albergo , pranzo

poi ci sono due alternative

18.00 Visita alla Mother House con adorazione Eucaristica (facoltativo)

19.30 Cena, Riposo

o

14.00 Partenza per Kabardanga

15.00 Arrivo a Nirmal Niketan per giocare e stare con i bambini disabili

16.00 Lezioni di italiano/spagnolo con le bambine di New Life and New Hope

17.00 Giochi e sport vari

18.00 Rientro

19.00 Albergo, cena, riposo

Cosa mettere in valigia

–          Abbigliamento

scarpe da ginnastica leggere e sacrificabili, sandali, pantaloni leggeri e possibilmente lunghi per via delle zanzare, t-shirts leggere e sacrificabili

–          Altro materiale

zainetto, gel antibatterico, farmaci per uso personale, salviettine umide, insetticida, k-way, ombrello.

Modalità di adesione

  1. Contattare l’ufficio nazionale di ONG V.I.D.A. Onlus al +39 0823 207381 o scrivendo a info@vida-ong.org
  2. Scaricare la scheda di adesione (qui) e inviarla a info@vida-ong.org o via fax al +39 0823 207382
  3. Concordare con l’organizzazione il viaggio in aereo e l’arrivo a Calcutta
  4. Pagamento della quota tramite contanti presso la nostra sede o mediante bonifico bancario a:

BENEFICIARIO:

V.I.D.A. – Volunteers for International Development Associated – ONG
P.zza della Pace, 81024, Maddaloni CE

c/c presso Banca Prossima, P.zza P. Ferrari 10 – 20121 Milano

Causale: iscrizione missioni umanitarie Calcutta 2013 

Codice IBAN:

I

T

2

6

J

0

3

3

5

9

0

1

6

0

0

1

0

0

0

0

0

0

6

9

5

0

7